Indulgenza Plenaria

da venerdì 13 a domenica 22 settembre 2019

In occasione del 60° della Consacrazione dell’Italia al Cuore Immacolata di Maria e la posa della 1° pietra del Tempio Nazionale di Maria Madre e Regina, la Penitenzieria Apostolica Vaticana, concede l’Indulgenza Plenaria alle debite condizioni per tutti coloro che partecipano alle celebrazioni al Tempo.

Maggiori informazioni…


Sabato 14 settembre
Commemorazione del beato MARCO D’AVIANO
Venerdì 20 settembre
La vita è un mistero - Intrattenimenti sui temi più scottanti sulla vita - Autodeterminazione: anticamera dell’eutanasia
Sabato 21 settembre
Commemorazione del Servo di Dio Salvo D’Acquisto



Il Santuario nazionale a Maria Madre e Regina (in sloveno Svetišče na Vejni) è una chiesa cattolica a nord della città di Trieste, posta all’altitudine di 330 metri sul monte Grisa (in sloveno Vejna), da dove si ha una vista spettacolare della città e del golfo.

Fu progettato dall’architetto Antonio Guacci su schizzo dell’arcivescovo di Trieste e Capodistria Antonio Santin: la struttura triangolare evoca la lettera M come simbolo della Vergine Maria. La costruzione avvenne tra il 1963 e il 1965, mentre l’inaugurazione, ad opera dello stesso vescovo, avvenne il 22 maggio 1966. Il santuario è caratterizzato da un’imponente struttura in cemento armato, con la presenza di due chiese sovrapposte.



Prossimi eventi